Ray Ban In Offerta

E giusto per chiudere il quadretto, la Diaz ha dichiarato di sentirsi spesso stanca mentalmente al punto da considerare lo stress una vera e propria malattia cui è riuscita a trovare un antidoto di rara efficacia: il sesso! Non solo, ha aggiunto anche che “il sesso è il miglior antidoto per curare ogni tipo di malattia!”. Nel 1999 compare in due pellicole diversissime: si imbruttirà ad arte per interpretare il ruolo di Lotte nella sofisticata e originale commedia di Spike Jonze Essere John Malkovich (per cui avrà una seconda nomination ai Golden Globe), e vestirà i panni della spietata dirigente di una squadra di football sempre ai ferri corti col coach Al Pacino in Ogni maledetta domenica, super produzione hollywoodiana per la regia di Oliver Stone.Cameron nel nuovo millennioNel 2000 offre invece una delle sue migliori interpretazioni da attrice in Le cose che so di lei, esordio al cinema del figlio di Gabriel Garcia Marquez in una pellicola in cui si incastrano diversi episodi al femminile, in cui la Diaz interpreta una ragazza cieca. Nel 2000 sarà una delle tre Charlie’s Angels, adattamento cinematografico di una delle serie televisive degli anni Settanta: per il secondo episodio girato nel 2003 diventerà la seconda attrice della storia, dopo Julia Roberts, a ricevere un compenso di venti milioni di dollari per un singolo ruolo, anche se il film ebbe certo il successo sperato al botteghino.

Debuttò come attore nel 1963 a fianco di Jerry Lewis ne Le folli notti del dottor Jerryll. Lavorò con John Landis ne I Blues Brothers (1980) e con Joe Dante in Salto nel buio (1987), L’erba del vicino (1989) e Gremlins 2 (1990). Per il ruolo del cantante country Haven Hamilton in Nashville (1975) di Robert Altman con cui lavorò anche ne Il lungo addio (1973) , ottenne la nomination per il Golden Globe e venne premiato dalla National Film Critics Award come miglior attore non protagonista.

Io ho lo stesso problema con la prima delle mie tre cagnette. Per quanto riguarda la diagnosi, almeno nel mio caso, è semplicemente vecchiaia dato che ha la veneranda età di 17 anni. Capisco benissimo cosa vuol dire vederli “traballare”, venire meno negli arti posteriori, e poi ti guardano con quel faccino per chiederti aiuto.

L’ho fatto davvero e l’ho fatto nel film.Memphis: Io non mi sono diplomato, non ho fatto l’esame di maturità, per cui non ho ricordi.Bova: Io mi sogno la quinta elementare, la terza media e la maturità. Tutto. I miei professori mi scusavano perché nuotavo, però la commissione esterna mi terrorizzava.

Be the first to comment

Leave a Reply